IMG_1824

procediamo

Posted on Posted in notizie dal parco

I lavori al parco procedono

Tutto quello che avreste voluto domandare e non avete mai osato chiedere! 😉

IMG_1966Chi ci segue sulla pagina Facebook sa già che i lavori sono iniziati i primi di settembre e stanno procedendo alla grande.

Chi invece segue solo questo blog  leggendo di seguito verrà informato su tutto.

4 settembre si sono aperti i cancelli del Parco Aurora

Com’è il progetto?

Il progetto finale si è basato in massima parte su quello che  era stato fatto per noi dagli amici dello studio di architettura “Desegno” (che potete rivedere in questo video).

In sostanza si tratta di un percorso pedonale che va a disegnare una enorme “a” che racchiuderà al suo interno i giochi che abbiamo scelto.

La “a” ovviamente è un simbolo, in un certo senso è “l’abbraccio” che “Aurora” darà a tutti i bambini che andranno a giocare con lei nel parco.

Al termine della “a”, la strada si interrompe e proprio in quel punto sarà piantato un mandorlo dove verrà posizionata una targa ad intitolazione del parco a nostra figlia.

Perché il Mandorlo?

L’idea è nata da zia Fabiola, che dedicò una stupenda poesia a nostra figlia.

Come forse ricorderete Auora è nata in Aprile, il periodo in cui fioriscono anche i mandorli.

In un certo senso la fioritura annuale di quest’albero simboleggerà la nascita di Aurora.

E’ un’immagine romantica che ci è piaciuta subito.

IMG_1966
basamenti per ancoraggio castello ed altalena

A che punto siamo con i lavori?

Direi che siamo a buon punto! l’area giochi è stata spianata.

La “a” è stata fatta e sono stati realizzati i basamenti per poter installare i giochi più grandi.

Nella prossima settimana, l’interno della “à” verrà riempito con della terra stabilizzata (brecciolini di travertino) che verranno a loro volta compressi e schiacciati in modo da diventare una sorta di pavimentazione molto stabile sulla quale poi sarà steso il prato sintetico.

In origine il progetto prevedeva che la “a” venisse interrata al piano del terreno.

Tale idea è stata abbandonata dopo che ci siamo resi conto che il terreno sottostante era pieno di calcinacci ed altra “robaccia”(alla faccia dei resti archeologici e con buona pace della Soprintendenza Capitolina che con tanta solerzia ci ha posto dei vincoli veramente assurdi per poter fare il parco).

Per risolvere il problema abbiamo costruito sopra il terreno -senza scavare- e per questa ragione ora dovremo andare a “riempire” l’area giochi con terra di riporto e brecciolini.

In che materiale è costruita la “a”?

Avendo avuto la richiesta di usare materiali ecologici e non cemento armato, la scelta è caduta su un prodotto chiamato “duramix”.

E’ un agglomerato a base di pozzolana, fibre ed altri componenti ecologici che rendono il prodotto  resistente al calpestio e all’usura, ciò nonostante è molto più friabile del cemento armato.

Questo ci obbligherà in futuro a fare degli interventi di manutenzione per mantenerlo nello stato in cui lo abbiamo costruito.

vecchio progetto, come vedi l'idea iniziale è stata cambiata ma la "a" è rimasta
vecchio progetto, come vedi l’idea iniziale è stata cambiata ma la “a” è rimasta

Quando monteremo i giochi e quando pensiamo di finire?

La prossima settimana dovrebbe essere quella di chiusura della parte “edile”, dovremmo chiudere il riempimento della “a” ed il livellamento del terreno perimetrale, poi per venerdì contiamo di scavare tutti i pozzetti nei quali saranno ancorati i giochi.

Il programma prevede l’inizio del montaggio dell’area ludica per martedì o mercoledì della prima settimana di ottobre e contemporaneamente il montaggio della staccionata perimetrale richiesta dall’ufficio giardini per il comune di Roma come condizione fondamentale affinché possa prendere definitivamente in carico l’area.

I giochi saranno montati da volontari non professionisti, quindi contiamo di terminare il lavoro per il 10/12 ottobre, poi un po’ di pulizia e se tutto andrà bene io direi che per fine mese si potrebbe anche pensare di inaugurare il Parco.

Faremo un’inaugurazione?

Voi che dite? 😉

Un anno fa, quando pensavamo al giorno dell’inaugurazione, pensavo ad una festa ancora più grande di quella del 29 Aprile scorso per la chiusura della raccolta fondi.

Ora che ci stiamo avvicinando, mi sto rendendo conto che non abbiamo materialmente il tempo di organizzarla come avremmo voluto ed immaginato.

L’importante -per ora- è terminare i lavori e consegnare un bel parco a tutti Voi ed ai bambini; tutto il resto è in più!

 

IMG_1843AAA sponsor cercasi!

Guardate la “a” vista dall’alto.. immaginatela colorata con i colori dell’arcobaleno.

Per farlo occorrerebbero circa 3000€, stiamo cercando un ultimo sponsor che ci aiuti a colorarla, in alternativa rimarrà del colore che vedete e magari la colorazione della “a” diventerà l’obiettivo per una prossima avventura insieme! 😉

Bene amici, pensiamo di avervi detto tutto, per domande o curiosità non esitate a scriverci! 🙂